Gialli

Sinonimo di libertà, novità e cambiamento, allegoria della conoscenza e della sapienza, immagine dell’intelligenza e della gioia, il giallo è dotato di una follia vitale prorompente e di un’irrazionalità cieca. Estroverso, dinamico, attivo, superficiale e spensierato, implica slancio verso il mutamento e la libertà; il giallo è infatti associato al senso di identità, all’Io e all’estroversione.

L'architetto del colore