Grigi e Neri

Mistero, impurità, peccato, ricercatezza, eleganza, seduzione, erotismo,immagine del caos, dell’increato, della morte e del male,il nero è anche emblema delle potenzialità inespresse, della fertilità e della rinascita. Il nero segna i momenti di passaggio e di trasformazione, le scelte estreme e inappellabili.

Il grigio rappresenta la modestia, la morigeratezza, la compostezza e la povertà, l’ambiguità e l’estraniazione. È discreto, metodico, riservato, remissivo, quieto, devitalizzato, prudente e controllato.

L'architetto del colore