Restauro del Palazzo della Cupole a cura di Boero

RESTAURO
PALAZZO DELLA CUPOLE,
GENOVA

RESTAURO DEL PALAZZO DELLA CUPOLE, GENOVA

IL RESTAURO DEL PALAZZO DELLA CUPOLE È STATO REALIZZATO GRAZIE AL RIVESTIMENTO FOTOCATALITICO ANTISMOG BOERO

Boero ha lavorato al restauro del Palazzo della Cupole, Genova. Il Palazzo della Cupole, sito al numero 2 del salotto buono di Genova, ovvero via XX Settembre, fu costruito su progetto originale dell’architetto D. Carbone e Podiani del 1905. Subì continue variazioni fino alla realizzazione definitiva del 1909.
L’intera costruzione è in cemento armato sorretta da pilastri di grandi dimensioni. Il piano terreno, oggi occupato da attività commerciali, si presentava completamente svuotato e sorretto da pilastri. I successivi piani erano serviti da un’unica scala d’accesso ed erano suddivisi in otto appartamenti. La facciata è ricca di motivi decorativi art nouveau. I quattro angoli della struttura assumono le sembianze di torri angolari, sottolineate da imponenti ed elegantissime cupole, da cui prende il nome dell’edificio.
L'intervento di restauro ha interessato proprio le cupole. La tonalità giallo sole sui prospetti esterni ha voluto essere rinfrescata nella parte più caratterizzante, ovvero cornicioni e grandi cupole angolari. Vista la posizione predominante, ma comunque all’ingresso di una delle strade con maggior traffico, Boero ha suggerito l’utilizzo di un rivestimento fotocatalitico antinquinamento e antismog capace di garantire massima tenuta di brillantezza e pulizia nel colore. Per questo motivo, per la finalizzazione del restauro, è stato suggerito il Solarya 65. Gli anni e i vari eventi trascorsi stanno dimostrando come la scelta sia stata la più opportuna: il Palazzo della Cupole si staglia sul cielo di Genova in tutto lo splendore e la nettezza delle cromie originali, ancora praticamente indifferenti e intoccate agli effetti ingrigenti dello smog cittadino.

TIPOLOGIA
Grandi cantieri
LOCALITÀ
Liguria
CITTÀ
Genova
COMMITTENTE
Ente Competente per la Tutela: Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici della Liguria
SISTEMI APPLICATIVI COMPATIBILI
MAZZETTA / CARTELLA COLORI